Coronavirus : l ‘economia italiana messa in ginocchio

Coronavirus

L’Italia è paralizzata gli italiani presi dal panico , scena da film in alcune regioni italiane, questo è il vero danno provocato dal CORONA VIRUS. Tre regioni del paese sono completamente bloccate, vale a dire Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna. Tutte e tre comprendono circa il 40% del PIL italiano.
Ci sono aziende  che per la gestione inopportuna della crisi da parte di questo Governo hanno fatturato zero da diversi giorni, sono totalmente bloccate. Ci sono dei problemi di rinvio delle opportunità e non è affatto detto che il recupero sia uguale al semplice posticipo delle cose.

Il PIL stesso rischia di risentirne molto: secondo le stime di Confcommercio ballano circa 5-7 miliardi di euro.
Vive ore tragiche anche il comparto del turismo, che con i suoi 146 miliardi pesa circa il 12% del PIL. Il turismo ha subito grave conseguenze, ci sono state in solo pochi giorni tantissime disdette da parte di un turismo estero che era abituato a vivere il nostro paese nei mesi di maggio e giugno… è tutto fermo .

Al di là dei numeri anche l’immagine italiana non gode del miglior momento al livello mondiale.
Il New York Times scrive che noi siamo i responsabili del coronavirus in Europa, certamente le dichiarazioni dell’esecutivo e in particolare del Primo Ministro non hanno aiutato, anzi.

La cattiva comunicazione dell’emergenza è stata estremamente grave: in massa annullano dall’estero viaggi in Italia, perdiamo credibilità e fatturato.

Non ci resta che pensare se e stato creato piu danno dal virus o dalla cattiva gestione del nostro governo?

buon week a tutti dalla redazione di comunicati on line.

Condividi su:
ComVideo i tuoi comunicati in diretta streaming

RecentPosts

Partners

NotiCaMania per la tua comunicazione

Eventi&Food il blog delle eccellenze italiane

La Ricetta Dello Chef Andrea Domenico Marredda

Antonio Sepe Managemente & Production