Elena Koltsova,Medico chirurgo l’ importanza della chirurgia estetica per vivere meglio con se stessi

dottoressa Elena Koltsova, Medico chirurgo e medico estetico. Lavoro a Milano e a Reggio Emilia presso 7 even clinic.

La redazione di comunicati online intervista alla Dott.ssa Elena Koltsova

Dottoressa Elena Koltsova
Dott. Elena Koltsova

Salve Dottoressa sento spesso parlare di lei nel settore medico e oggi lascio a lei presentarsi ai nostri lettori

Salve e piacere di rilasciare questa piacevole intervista cerchero di presentarmi ai vostri lettori sono la  dottoressa Elena Koltsova, Medico chirurgo e medico estetico. Lavoro a Milano e a Reggio Emilia presso 7 even clinic.

Dottoressa può spiegarci i limiti e i confini della chirurgia estetica ?

Certo vorrei parlarvi dell’importanza della bellezza intesa nel senso di poter vivere il sogno di apparire come uno si sente più a suo aggio. I pazienti vanno ascoltati poi guidati nel fare un trattamento personalizzato per esaltare le caratteristiche di ogni persona. Fare un trattamento per somigliare ad un’ amica è sbagliato.….il professionista deve vedere e consigliare cosa esaltare e cosa correggere per ottenere una bellezza armonica personale, mentre oggi purtroppo la tendenza è quella di fare visi troppi uguali …….ogni persona è un mondo interiore ed esteriore e bisognerebbe curare bene tutte e due le parti …..la bellezza dell’anima si riflette sempre sul nostro viso e rende il soggetto più attraente. Parlando di bellezza maschile Il maschio non va femminilizzato e deve mantenere anche un certo distacco dalle questioni puramente estetiche, quindi curarsi e migliorarsi dove possibile va bene ma niente ossessioni estetiche, il maschio troppo preoccupato della sua bellezza perde di fascino davanti agli occhi della femmina .

Grazie per i consigli –

 

Condividi su:
ComVideo i tuoi comunicati in diretta streaming

RecentPosts

Letizia Borella mondiali Body painting

il team tutto italiano composto dall’artista Francesca Cavicchio, assistente Iris Pfeiffer e tela Letizia Borella ai mondiali di bodypainting

Ancora un ottimo piazzamento per il team tutto italiano composto dall’artista Francesca Cavicchio, assistente Iris Pfeiffer e tela Letizia Borella ai mondiali di bodypainting tenutisi a Klagenfurt dal 20 al 23 luglio. L’opera “indossata” da Letizia si è infatti guadagnata il terzo posto nella categoria pennello e spugna. Sempre con Francesca, racconta Letizia, l’anno scorso siamo arrivate prime, è sempre un emozione incredibile. Il 3 settembre sarò al Cattolica Bodypainting, in questa occasione mi auto dipingeró avendo da poco iniziato a dipinger

Read More »

Partners