Francesco Trimani: ecco il suo nuovo singolo

Francesco Trimani: ecco il suo nuovo singolo

Esce il nuovo singolo di Francesco Trimani, “Facciamo le corna”, subito entrato in classifica radio indipendenti e trasmesso su RADIO DEEJAY nel programma “Ciao Belli”. 

Viene dall’animazione Francesco Trimani e ciò traspare. Mette in musica un tema spinoso, trattato in maniera comico-grottesca, che molto ricorda la cinematografica “commedia all’italiana“. Affronta il tema “corna”, sia nel linguaggio letterario che video, nel rispetto di tutti i luoghi comuni e sfumature della tradizione comica nazional popolare; vestendo perfettamente i panni dell’italiano medio e richiamando l’attenzione su un tema universale e senza tempo.

Un tema che infiamma gli animi, fa discutere ed è una delle verità più taciute nonché segreto inconfessabile; che morirà con noi e che spesso, paradossalmente, diventa medicina di una coppia in crisi.

Il tradimento, uno dei pettegolezzi più gettonati e pruriginosi di tutti i tempi, non solo dramma ma esilarante “trash comedy”, come nel caso di di “Facciamo le corna’; il nuovo singolo di Francesco Trimani, entrato in classifica radio indipendenti a una sola settimana dalla pubblicazione e in costante ascesa, immediatamente trasmesso su RADIO DEEJAY nel programma “Ciao belli”, con un videoclip appena pubblicato che ha già superato le 30.000 visualizzazioni e che ha subito destato curiosità.

Ironico e sfacciatamente diretto, con il featuring e un’interpretazione video azzeccatissimi della nota sexy influencer Sara Dream; “Facciamo le corna”, brano dal sound easy funk con melodia nazional popolare e ritornello orecchiabile e immediato; dissacra il duro confronto di genere che si crea inevitabilmente quando si parla di “corna”. Produttore, ideatore del progetto e regista del colorato e irriverente videoclip, Antony Louis, affermato producer e Dj torinese.

Quanto ha influito la tua esperienza musicale e di animatore nel tuo percorso discografico? “Facciamo le corna” è un divertissement o l’inizio di un progetto discografico più ampio?

“Facciamo le corna” è il risultato di circa vent’anni di evoluzione artistica che ho avuto sia nella musica che nel mondo dell’intrattenimento. E’ in poche parole la sintesi del mio “essere”, ovvero un simpatico intrattenitore che canta e scrive anche canzoni.

Hai pensato a un percorso discografico non proprio in età adolescenziale, come mai? Una passione tardiva?

In realtà il mio percorso discografico è cominciato nel 1996 con la pubblicazione di un album di quattro brani inediti e si è fermato poi per molti anni; essendomi concentrato esclusivamente sull’intrattenimento in eventi, fino ad arrivare al 2014, con la pubblicazione dell’album “l’Inizio” composto da dieci brani inediti e non si è più fermato fino ad oggi, con l’uscita di cinque singoli compreso il brano in questione. 

“Facciamo le corna” sta andando alla grande, sei in ascesa in classifica radio come in ascesa sono le visualizzazioni del tuo video, te lo aspettavi?

Sinceramente non me l’aspettavo, ma il tema che viene affrontato nel brano sapevo che avrebbe incuriosito.

Che effetto ti fa ascoltarti in radio?

Sentire il brano in radio mi ha fatto uno strano effetto in senso positivo e sentirlo più che altro su Radio Deejay, una radio simbolo, è stato davvero emozionante. E ci tengo a ringraziare il programma “Ciao Belli” condotto da Roberto Ferrari, Dj Angelo e Claudio Lauretta. 

Nel tuo brano hai scelto un featuring singolare con una bellissima sexy influencer, Sara Dream, che appare anche in video, com’è nata questa collaborazione?

C’eravamo incontrati in un evento qualche anno prima, lei sfilava come modella ed io ero ospite per cantare il mio nuovo brano che usciva in quel periodo. Il destino ha voluto che ci incontrassimo nuovamente sui social nel momento in cui stavo scrivendo il brano e lei mi è sembrata subito la persona giusta con cui fare il featuring, vedendo la provocatorietà del suo profilo instagram.

Che ci racconti di lei? Come se l’è cavata?

Lei si definisce una sexy influencer e dai follower che la seguono ha ragione lei a definirsi così. Se l’è cavata molto bene non essendo né una cantante e neanche un’attrice.

Condividi su:
ComVideo i tuoi comunicati in diretta streaming

RecentPosts

mente sana

Una mente sana aiuta a vivere meglio

Benefici per la salute mentale: Tenere la mente attiva può aiutare a prevenire l’insorgenza di malattie mentali come la depressione e la demenza.
Miglioramento della memoria: Allenare la mente può aiutare a migliorare la memoria a breve e lungo termine.
Sviluppo delle capacità cognitive: Attività mentali come risolvere puzzle, giocare a giochi di strategia e leggere libri possono aiutare a sviluppare le capacità cognitive.
Mantenimento della flessibilità mentale: Mantenere la mente attiva può aiutare a mantenere la flessibilità mentale e a prevenire la rigidità mentale.

Read More »

Partners