La sana cucina nostrana proposta dall’imprenditore Nicola Chiarelli

Ristorante Enoteca Morganti

Il mix vincente? passione, studio, viaggi per il mondo e le radici della sana e prestigiosa cucina italica.

Amici oggi siamo con Nicola Chiarelli ristoratore di successo da oltre vent’anni.
Nicola si appassiona del settore ristorazione in giovanissima età. All’età di 14 anni decide di intraprendere la scuola alberghiera, raggiunto il diploma dall’Istituto Alberghiero subito si prodiga verso il mondo del lavoro facendo le stagioni nei vari resort rendendosi sempre più consapevole che la passione per la ristorazione prende sempre più il sopravvento nella sua vita.
Subito dopo essersi diplomato Nicola Chiarelli si trasferisce a Milano, città’ che gli offre la fortuna di lavorare in locali molto prestigiosi, ma la sua prima “vera” soddisfazione arriva a 22 anni con l’apertura della sua prima attività.

Sono oramai 28 anni che Nicola sta portando avanti la sua attività con grande successo, il Ristorante Enoteca Morganti a Sesto San Giovanni nell’hinterland Milanese dove propone pranzi di lavoro, cene aziendali, eventi, meeting, feste private, tipici della tradizione.
Non dimentichiamo un’altra azienda nata in tempo più recente, “Casa Morganti“, anch’essa situata a Sesto San Giovanni, locale amatissimo e molto frequentato sia per cene che pranzi ricchi e gustosi.

La cosa che più dona soddisfazione al nostro amico ristoratore Nicola e’ vedere che sforzo e sacrifici di anni di lavoro sono ripagati dal risultato, i tavoli delle location sempre pieni di gente, richieste altissime di prenotazioni, leggere le recensioni tra l’altro importantissime come canale d’informazione, dove i clienti ringraziano per la professionalità e qualità ma sopratutto, per aver degustato ottimi vini e pietanze, o altrimenti quando il cliente si alza dal tavolo e ti ringrazia.
La sua mission è da sempre quella di far star bene i suoi clienti attraverso i prestigiosi percorsi enogastronomici da lui elaborati in tanti anni di esperienza.

Ristorante Morganti è attento alla materia prima, di classe, con prodotti sempre di qualità e freschezza curata dallo chef Robert Geges il quale offre la tipica cucina tradizionale ma rivisitata in chiave contemporanea combinando i sapori e giocando sui contrasti. Importantissima è la scelta dei prodotti, per raggiungere un ottimo risultato e sapere come lavorarli, ma questa è la bravura dello chef Geges.

Scegliere la cucina tradizionale per Nicola è fondamentale in quanto lui stesso crede ed è sempre stato attratto più dalla vecchia tipica cucina tradizionale rispetto a quella innovativa. Definisce il Ristorante Morganti una buona trattoria, o la trattoria di una volta, definirsi trattoria ci dice Nicola con orgoglio, non vuol dire sia dispregiativo ma un classico di una volta, le persone provano il locale innovativo ci dice, ma poi per le grandi occasioni si rivolgono sempre alla classica cucina italiana. La cucina tradizionale e’ sempre vincente.

Nicola aggiunge che lui ha dedicato la sua vita per i suoi locali e per il mestiere di sempre, il ristoratore, la sua famiglia sono proprio i clienti visto il tempo trascorso nei locali e l’impegno dedicato, sopratutto in questo storico periodo che per combattere la crisi e sopravvivere ha trasformato la sua attività in delivery riscuotendo un buon successo.

Ester La Uggi

Condividi su:
ComVideo i tuoi comunicati in diretta streaming

RecentPosts

Dafgan dall’idea al successo

Inevitabile non immaginare uno stato particolarmente entusiastico dell’imprenditore/influencer Domenico Ciampà che senza meno si sarà stropicciato gli occhi vedendo il bilancio delle vendite dei nuovi

Read More »
Gemma Triay

GEMMA TRIAY, IL ‘FASCINO’ DEL PADEL

La passione degli italiani per il padel sembra non fermarsi più. Il padel inizia i primi passi in Italia all’inizio degli anni ‘90, oggi nello ‘stivale’ sono stati superati i 4000 campi, e questo trend positivo non sembra avere fine

Read More »

Partners

NotiCaMania per la tua comunicazione

Eventi&Food il blog delle eccellenze italiane

La Ricetta Dello Chef Andrea Domenico Marredda

Antonio Sepe Managemente & Production