Simone Cossu, ci porta a esplorare il mercato della vendita dell’alta gioielleria e orologeria.

Simone Cossu

Concepiamo il lusso come un bene che non tutti possono permettersi, per Simone Cossu non è esattamente così. È uno dei più importanti venditori di alta gioielleria e di orologeria, per lui il lusso ha tante sfumature e da oltre trent’anni è nel settore delle vendite. Oggi ha dato una nuova rotta alla sua attività.
Ha una mission ben precisa, insieme al suo team e al sito luxuryinstock, sta rivoluzionando le gioiellerie e le fluttuazioni del mercato del nuovo e dell’usato in materia, sia sul territorio nazionale sia su quello internazionale.
Ecco, dopo aver letto quest’articolo, non vedrete più il mondo dei preziosi e degli orologi con gli stessi occhi di prima, grazie a Simone Cossu avrete nuovi elementi nel settore.

Ci racconti la sua storia e passione per la gioielleria e l’orologeria.

Amo definirmi un venditore nato. Faccio questo mestiere dall’adolescenza, pensi ho iniziato vendendo saponette.
Quindi non chiedetemi di fare altro, sono nato e tagliato per questo lavoro e nell’arco della mia evoluzione sono arrivato al mondo del bello, quindi a proporre pezzi di alta gioielleria e di orologeria ai negozi specializzati, poi la svolta.

In che senso la svolta?

Tutti arriviamo a un punto, dove ci rimettiamo in gioco. Ero stanco di sentirmi dire per questo lotto ci penso, ne riparliamo la prossima stagione. Così, passava il tempo e soprattutto ne perdevo. Quindi: è arrivato il mio momento e ho messo on line www.luxuryinstock.it.

In cosa consiste?

Sono il Diogene che cerca nelle rimanenze dei magazzini delle gioiellerie pezzi unici da rivendere, sia sul territorio nazionale sia sul mercato internazionale.
In particolare, passo al setaccio e prendo in stock orologi e gioielli invenduti, cui post valutazione li metto in vendita, precisamente sullo shop on line del mio sito.

Come sono eseguite le valutazioni, degli orologi?

Ogni singolo pezzo è affidato alla valutazione di Chrono24.

Quali sono i marchi di tendenza del momento?

I grandi e intramontabili colossi continuano, grazie anche ai testimonial a sensibilizzare molti che cercano di acquistare il modello di orologio del momento e sfoggiarlo. Ma, voglio soffermarmi su mercato di nicchia, dove sono molto attento alla scelta e alla ricerca di pezzi ormai introvabili.
Sono sicuramente quelli che oltre a darmi maggior soddisfazione, hanno risvegliato il collezionista autentico. Parliamo di pezzi degli anni ‘80/’90, ne sono goloso e gli dò continuativamente la caccia e sono i più richiesti.

Riesce sempre a trovare quello che cerca?

Sono molo schietto nel trattare, analizzo tutte le possibilità e intercetto l’orologeria o, la gioielleria che ha lotti in deposito, da tempo immemore. Con l’aiuto della mia squadra passiamo al setaccio e prendiamo in considerazione le richieste di molti rivenditori, che vogliono alleggerire il magazzino.

Non solo nuovo e usato, lei dà la possibilità di customizzare un orologio, quanta richiesta c’è in questo momento?

È una nuova via del mercato degli orologi di lusso.
Ricevo numerose richieste, parto dal modello di base, poi, è il cliente che mi guida su come e cosa vuole impiegare per personalizzarlo.
Oggi, indossare un orologio customizzato, oltre a renderlo unico sul mercato, parla molto della persona e della sua attitude al bello.

Condividi su:
ComVideo i tuoi comunicati in diretta streaming

RecentPosts

Partners

NotiCaMania per la tua comunicazione

Eventi&Food il blog delle eccellenze italiane

La Ricetta Dello Chef Andrea Domenico Marredda

Antonio Sepe Managemente & Production