“Tortura”: terzo singolo del cantante emergente Kicco

Kicco

E’ “Tortura” il terzo singolo del cantante emergente Kicco che ha scalato le classifiche durante l’estate 2021.

E’ targato Caliel uno dei brani più trasmessi dell’estate 2021, un’etichetta indipendente che non è nuova a lasciare il segno in importanti posizioni di classifica radio con produzioni di artisti emergenti. In questa estate 2021 è la volta di Kicco che con “Tortura”; scala le classifiche e vola in top ten radio dov’è presente da più settimane.

Ma chi è l’artista? Randagio, schivo, indomabile, il fascino di chi si porta addosso il peso e le ferite di un vissuto complicato, Kicco, all’anagrafe Francesco Scappatura, siciliano d’origine, torinese d’adozione, 29 anni, è al suo terzo singolo, un artista in ascesa costante, dal primo singolo “Quasi sorridendo“ seguito da “Ferma reset“, che segna l’ingresso dell’artista in buone posizioni di classifica radio, a “Tortura”, un tormentone che celebra l’estate e i tumultuosi e brucianti amori nati sotto un sole complice, che come si dice in gergo “fa il botto”.

“Tortura” è in top-10 radio da settimane, te l’aspettavi?

Ero convinto che il brano fosse forte, ma il riscontro è andato ben oltre ogni aspettativa!“. 

Cos’è per te la musica?

Un momento di sfogo, mi consente di esternare ciò che ho dentro. Mi fa stare bene, mi fa sentire me stesso“. 

Cos’è per te il successo?

Riuscire a far arrivare al pubblico la mia musica, pensare che qualcuno si identifichi in ciò che racconto e magari poter essere d’esempio per alcuni“. 

Quali sono gli artisti italiani contemporanei che preferisci?

Ultimo, Tiziano Ferro, Irama“. 
Condividi su:
ComVideo i tuoi comunicati in diretta streaming

RecentPosts

Partners

NotiCaMania per la tua comunicazione

Eventi&Food il blog delle eccellenze italiane

La Ricetta Dello Chef Andrea Domenico Marredda

Antonio Sepe Managemente & Production